Le conserve di casa – Confettura di susine

Le conserve di casa - Confettura di susine

Siamo nel mese in cui la terra offre  i suoi prodotti migliori, ciò invoglia la massaia a preparare le conserve di casa per tutto l’anno con le sue mani, scegliendo frutta e verdura di stagione, in questo articolo riporto la ricetta di una delle mie preparazioni, ovvero la confettura di susine.

A proposito di conserve, non bisogna fare confusione tra confetture, marmellate e gelatine, tutte e tre sono quasi identiche, ma solo nelle prime compaiono pezzi interi di frutta, le seconde sono delle puree di frutta e le ultime si ottengono con frutti particolarmente ricchi di pectina, che è una sostanza agglutinante necessaria per ridurre il succo di frutta in gelatina, ad esempio ne sono ricchi, le mele, il ribes e i lamponi .

Le prugne sono le susine essiccate, ottime anche come lassativo  e ricche di potassio . sempre che non se ne abusi, le prugne fresche(susine) contengono 1/4 di potassio rispetto alle susine secche (prugne)

Come essiccare le susine a casa nel forno,prendere la teglia del forno, rivestirla con un foglio di carta forno, aprirle senza dividerle e togliere il nocciolo, posizionarle su una griglia distanziate tra loro e mettere la griglia con le susine sopra la teglia in forno alla temperatura di 120°C, le susine rilasceranno la loro acqua, cuocere per circa un ora, dovranno perdere la loro acqua ma state attenti a non farle seccare troppo, così si otterranno le prugne secche,   creare del vapore nel forno ,lasciare  raffreddare, così resteranno morbide e si potranno conservare chiuse in un vaso a lungo.

Confettura di Susine – la  mia ricetta

Occorrente :
  • 2 pentole piccole con fondo spesso
  • cucchiaio di legno
  • vasetto da conserva sterilizzato
Ingredienti
  • 600 g di susine senza nocciolo mature
  • 200 g di zucchero semolato (se la frutta è ben matura e dolce anche meno)
  • 50 ml di acqua

Alle prese con la preparazione della confettura di susine

Preparazione
  1. lavare le susine, tagliare a metà e togliere il nocciolo all’interno
  2. mettere in una pentola sul fuoco con 50 ml di acqua in aggiunta sul fornello a fuoco medio
  3. cuocere per circa 10 minuti
  4. in un altra pentola mettere  200 g di zucchero, unire poi allo zucchero le susine e cuocere per altri 30 minuti a fiamma media mescolando frequentemente, in special modo gli ultimi 20 minuti, evitando che il composto si attacchi sul fondo
  5. spegnere e munirsi di un vasetto da conserva perfettamente pulito e asciutto
  6. travasare la confettura e mettere il vasetto ben chiuso a testa in giù, fino al completo raffreddamento

Le conserve di casa (Confettura di Susine - la  mia ricetta)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *