Pizza in casa come in pizzeria cotta in 7 minuti

Pizza in casa come in pizzeria cotta in 7 minutiQuesta pizza fatta in casa si cuoce in circa 7 minuti, da anni preparo la pizza in casa in diversi modi da quella al taglio o meglio alta a quella bassa, negli ultimi mesi preferisco preparare questo tipo di pizza, ovvero, la napoletana perché il tempo di cottura è breve e ho notato che viene praticamente quasi come in pizzeria, ma sicuramente se avessi il forno a legna decisamente otterrei migliori risultati, anche se vi confido che davvero se seguirete questo articolo passo dopo passo, non resterete delusi.

Ingredienti per kg 1 e 150 g di pasta della pizza napoletana
4 palline di 250 g l’una + 150 g pasta di riporto
  • 450 g acqua
  • 3 g lievito in polvere per pizza
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 700 g farina per pizza
  • 18 g di sale fino
Preparazione

 

PRIMO STEP 

In una terrina versare 150 g d’acqua presa dal totale per la ricetta, il lievito, lo zucchero e mescolare bene

aggiungere 150 g presi dalla farina a disposizione per questa ricetta ed incorporarli

coprire accuratamente con della pellicola da cucina la terrina e lasciarla per 3 ore circa dentro al forno con la luce accesa a lievitare

SECONDO STEP

Trascorse le 3 ore, unire la restante farina e l’acqua tenuta da parte, impastare per circa 10 minuti ed aggiungere il sale

versare poi l’impasto sul piano di lavoro e continuare a lavorarlo per altri 20 minuti circa fino a formare una palla liscia ed omogenea, ungere la terrina con un filo d’olio d’oliva e posizionare la palla all’interno, coprendola con pellicola da cucina, trasferire la terrina in seguito dentro al forno e lasciare lievitare allo stesso modo con luce accesa per altre 3 ore 

TERZO STEP

Dividere poi in 4 palline dal peso che va tra i 250/260 g l’una, ora se deciderete potrete lasciare in frigorifero come consigliato in basso a questo articolo oppure potrete metterle coperte da un telo umido nel forno spento con luce accesa a lievitare per circa 2 ore prima di procedere con la vostra preparazione

quarto ed ULTIMO STEP 

condire la pizza a proprio gusto e cuocere per i primi 3 minuti nella padella rovente, passarla poi nel grill come mostrato nel video, per un totale di circa 7 minuti

CONSIGLIO

Se  dopo avere formato le palle di impasto del peso tra i 250 e i 260 grammi verranno posti in contenitore con coperchio e lasciate 24 ore in frigorifero per poi utilizzarle per la pizza, il risultato sarà decisamente migliore, una buona pizza necessita di poco lievito e tempi lunghi di lievitazione.

E’ inoltre consigliabile utilizzare per la stesura delle palle di impasto la farina di semola di grano duro per lo spolvero e non stendere con il mattarello, ma con le mani dal centro verso l’esterno utilizzando i polpastrelli, senza toccare i bordi, i quali in cottura formeranno il cornicione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *