Marmellata di pere coscia

Questa qualità di pere, la pera coscia è coltivata in Italia,le più famose e buone arrivano dalla Sicilia, precisamente nelle vicinanze dell’Etna e da Agrigento, ma non solo, è presente la coltivazione di questo delizioso frutto anche in altre regioni italiane .

E’ un frutto estivo, difficilmente in questo periodo lo si trova , per questo motivo ho deciso di preparare questa marmellata per assaporarne il gusto anche in altre stagioni, solitamente il suo periodo sui nostri banchi al mercato inizia a luglio e le ultime si trovano verso settembre.

La ricetta della marmellata di pere coscia è la mia preferita tanto che la faccio da tempo, infatti nel primo video la quantità indicata di zucchero presente è di 170 g, in seguito ho modificato portando la quantità di zucchero a 100 g , resta dolce e buonissima garantisco, l’importante per un’ottima riuscita è scegliere accuratamente la frutta, dovrà essere inoltre matura e siccome solitamente vengono raccolte acerbe è bene lasciarle qualche giorno accanto alle mele per accellerare la loro maturazione.

Ingredienti per un vasetto di circa 500 g di marmellata

  • 650/700 g pere coscia mature
  • 1 mela rossa (circa 130/150 g)
  • 100 g acqua
  • 100 g zucchero semolato
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

Preparazione

  1. Sbucciare e tagliare a cubetti la frutta mettere nel pentolino con il resto degli ingredienti sul fornello medio alla massima potenza per 10 minuti
  2. trascorsi i 10 minuti, girare a metà la manopola del fornello e continuare la cottura per altri 10 minuti
  3. passare il tutto con un mixer ad immersione e cuocere per altri 10/15 minuti allo stesso modo girando frequentemente la marmellata per evitare che si attacchi sul fondo
  4. ancora calda versare in un vasetto sterilizzato e capovolgere fino a raffreddamento creando il sottovuoto

Una volta aperta dura anche un mese in frigorifero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *